• dacci-una-mano

  • Alessandra-onlus-facebook


    fiore-alessandra-proietti-onlusLa nostra pagina Facebook

    Siamo presenti anche su Facebook!

    Visitate la pagina dell'Associazione cliccando qui, oppure dalla linguetta laterale.
    Vi aspettiamo numerosi, grazie a tutti!

        

  • fai-volare-la-ricerca

  • il-nostro-futuro

A SECOND STALL MARKET

Ancora un’altra giornata insieme a te Alessandra!

Ringraziamo Maresa che ha aperto la sua casa per ospitare un mercatino di beneficenza i cui fondi sono serviti per l’Associazione.
C’e’ chi ha portato la “propria Arte” per esempio Marianna ha creato delle bellissime composizioni natalizie; Maresa, con sua sorella Laura, hanno messo al servizio degli altri, tazze di caffe decorate a mano con piattini, portafotografie in argento, saliera e zuccheriera di Shefield; la Zia Eleonora che ha preparato due buonissime torte e tante altri oggetti importanti; e anche la piccola Marta (nipotina di Maresa e Alfeo, nonche’ figlia di Ester) ha voluto contribuito con un suo mercatino di buffe tazze variopinte colorate il cui ricavato di questa vendita e’ andata sempre all’Associazione.
Vogliamo inoltre sottolineare la presenza di Andrea Vegliante, studente universitario di Roma3 nonche’ aspirante giornalista (collabora attualmente presso la redazione giornalistica online di Roma3 e anche come speaker alla radio della UILDM che si occupa proprio di Distrofie Muscolari) che, insieme ad un altro suo collega, ha realizzato un’intervista a Claudio ed Irene, genitori di Alessandra, per illustrare la nascita della nostra Associazione e gli obiettivi che intende perseguire.

THE FIRST STALL MARKET

Abbiamo organizzato il primo mercatino di beneficenza della nostra Associazione Onlus Alessandra Proietti. Gia’ dalla mattina il vento cominciava a soffiare, ma noi impavidi abbiamo allestito il nostro banchetto fuori dalla chiesetta del borghetto dei pescatori. E’ stato un ulteriore inizio di questa nostra splendida avventura; anche se non c’e’ stato un grande afflusso di gente, pero’ quelli che sono venuti hanno contribuito con amore e generosita’.
Un ringraziamento particolare a Laura Sala che con tanta disponibilita’ ci ha offerto i suoi tavolini e delle ottime ciambelle fritte con lo zucchero; Nicoletta Robles ha donato i suoi splendidi centrini da tavola (realizzati a mano dalla nonna); Farzana Hashmi,con la supervisione di Saba da Londra, ha messo alcuni suoi libri classici e alcuni foulard pakistani e infine la nostra cara Giovanna Pittella per il suo ottimo ciambellone e scatole colorate.

Facebook